Biglietti, abbonamenti e trasporti a Vienna

Tutte le info utili su tram, metro e bus di Vienna per viaggiare rapidamente da una parte all’altra della città, anche di notte!

Vienna è una capitale moderna, dotata di servizi pubblici efficientissimi. Non fanno eccezione i trasporti pubblici, veloci, affidabili e facili da usare.

La rete dei trasporti pubblici di Vienna comprende 5 linee di metropolitana più un capillare network di tram e autobus. Non resterete mai a piedi, nemmeno di notte: gli autobus notturni funzionano tutti i giorni fino alle cinque di mattina e durante il weekend la metropolitana è aperta 24 ore su 24!

Purtroppo quest’ottimo servizio non è tra i più economici d’Europa, quindi valutate l’acquisto di un pass turistico o di un abbonamento. Le informazioni qui sotto su biglietti, abbonamenti e mezzi vi aiuteranno a scegliere la soluzione più adatta a voi.

Autobus turistici

Anche a Vienna potete trovare gli autobus turistici hop on hop off, una soluzione che combina alcuni vantaggi dei mezzi pubblici con la comodità che è invece tipica dei mezzi privati.

Solitamente gestiti da compagnie private, hanno un prezzo accessibile, molto più economico di un taxi, ma sono più facili da usare di autobus, tram e metro perché seguono un itinerario prestabilito con fermate in corrispondenza delle principali attrazioni turistiche. Non dovrete chiedervi quale autobus o metro prendere per arrivare al Palazzo Imperiale: l’autobus turistico vi ci porta esattamente davanti!

Un altro vantaggo di scegliere il bus hop on hop off è la libertà di poter salire e scendere quante volte volete durante la durata di validità del vostro biglietto; inoltre durante il vostro itinerario in città l’audioguida vi darà tantissime informazioni storiche e curiosità sulla città. Il tutto al prezzo di un solo biglietto!

Zone

Preferite prendere i mezzi pubblici? La prima cosa da tenere presente è che per quanto riguarda i trasporti pubblici la città di Vienna fa parte della “Verkehrsverbund Ost-Region”(VOR), sigla che riunisce le regioni orientali dell’Austria e ne costituisce la “core zone“, un tempo denominata “Zone 100“.

È una buona notizia per i turisti perché si traduce in un’unica tariffa all’interno della città; solo se si lascia il territorio cittadino occorre pagare un supplemento.

I biglietti VOR per la città di Vienna non sono validi sugli autobus per l’aeroporto (che si trova fuori dai confini urbani di Vienna), i treni privati Westbahn e il City Airport Train CAT.

Con la Vienna Card potete viaggiare su tutti i mezzi pubblici della core zone.

Biglietti singoli

Il biglietto singolo per i trasporti pubblici a Vienna costa 2.20 € (con una piccola maggioranza se acquistato direttamente sul bus o sul tram) e può essere usato per un solo viaggio in tutti i mezzi di trasporto pubblici della core zone. Sono disponibili biglietti scontati per bambini e anziani.

C’è un unico tipo di biglietto per tutti i mezzi pubblici; è possibile cambiare linea o mezzo durante la corsa purché si viaggi in un’unica direzione, ovvero non si può tornare al punto di partenza.

Il biglietto per il bus, tram o metropolitana può essere acquistato nelle stazioni metro, nelle biglietterie automatiche e in alcuni tabaccai che espongono il logo WL (Wiener Linien). Va convalidato sul bus, sul tram o sulla macchinette prima dell’ingresso in metropolitana.

Vienna City Card

Vienna City Card
La Vienna City Card fa risparmiare su ingressi e trasport

Se pensate di usare i mezzi pubblici più di una volta al giorno non conviene acquistare i biglietti singoli: meglio scegliere una delle soluzioni pensate appositamente per i turisti o chi si ferma in città per un periodo limitato.

Vienna City Card è la carta turistica ufficiale della città di Vienna e rappresenta la soluzione più comoda e più conveniente per chi vuole vivere al massimo la propria vacanza nella capitale austriaca.

Disponibile da 1, 2 o 3 giorni, la carta consente l’uso illimitato dei mezzi pubblici durante il periodo di validità scelto, ingresso gratuito o scontato a oltre 200 attrazioni, promozioni in numerosi negozi, bar e ristoranti.

Sono molti i vantaggi di acquistare Vienna City Card. È sicuramente l’abbonamento più economico per chi vuole visitare molte attrazioni e usare frequentemente i mezzi pubblici; inoltre assieme a voi può viaggiare gratuitamente un ragazzo fino a 15 anni.

Grazie a Vienna City Card comprate un solo abbonamento e non ci pensate più!

Abbonamenti

Oltre alla Vienna Card, consigliata a chi desidera visitare musei ed attrazioni a pagamento, ci sono altri tipi di abbonamenti adatti alle esigenze dei turisti.

Vienna Shopping Ticket

Consente l’uso illimitato dei mezzi pubblici dalle 8 alle 20 del giorni in cui viene convalidato. Non può essere usato di domenica o nei giorni festivi.

Abbonamento valido 24, 48, 72 ore

Consente l’uso illimitato dei mezzi pubblici per 24, 48 o 72 ore dal momento della convalida.

Abbonamento settimanale (weekly pass)

Consente l’uso illimitato dei mezzi pubblici per una settimana di calendario, valido dalla mezzanotte di lunedì fino alle 9 di mattina del lunedì successivo. È un biglietto trasferibile, ovvero può essere usato da un’altra persona.

Carnet biglietti 8 giorni (strip)

È un carnet comprendente 8 biglietti da convalidare separatamente. Una volta convalidato un biglietto (strip), è valido fino all’una di notte del giorno successivo. Può essere usato in contemporanea da più persone: basta convalidare un biglietto per ogni persona che viaggia e ovviamente bisogna viaggiare insieme.

Quale abbonamento conviene?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda: quale biglietto o abbonamento acquistare dipende dal tipo di vacanza che volete fare, quanti siete e che età avete, quanto intendete usare i mezzi pubblici.

Vi diamo qualche consiglio in linea di massima ma fate bene i vostri conti per scegliere l’abbonamento più adatto a voi:

  • Se siete un gruppo di persone a cui piace camminare e pensate di usare occasionalmente i mezzi per spostarvi da una zona all’altra scegliete il carnet da 8.
  • Se dopo le 20.00 pensate di non uscire o di restare nella zona del vostro hotel scegliete il Vienna Shopping Ticket.
  • Se vi fermate in città per qualche giorno scegliete l’abbonamento 24, 48 o 72 ore.
  • Se vi fermate a Vienna una settimana intera (da lunedì a domenica) scegliete il weekly pass.

Metropolitana

La metropolitana di Vienna è estremamente efficiente, con orari di servizio molto lunghi, dalle cinque di mattina fino a mezzonotte e mezza, e brevissimi tempi di attesa: solo due minuti negli orari di punta!

Nel weekend la metropolitana funziona 24 ore su 24: potete uscire a divertirvi senza l’ansia di capire quale bus prendere per tornare in hotel!

Scoprite di più sulla Metropolitana di Vienna

Autobus urbani

Vienna ha un’estesa rete di autobus che conta 103 linee diurne, 24 notturne, 450 veicoli e più di 4000 fermate: è pressoché garantito che ovunque andiate non avrete bisogno di cercare a lungo per trovare l’autobus che vi serve.

Gli autobus di Vienna arrivano anche in pieno centro: i city bus sono stati progettati proprio per attraversare gli stretti vicoli del 1° distretto.

Gli autobus notturni sono in funzione da mezzanotte e mezza fino alle cinque di mattina.

Tram

Il tram è un mezzo in genere molto amato dai turisti perché è un po’ una via di mezzo tra un autobus e una metropolitana: più veloce di un bus, ma meno di una metropolitana, consente di ammirare il paesaggio mentre si viaggia anziché percorrere bui tunnel sotterranei.

Le linee di tram a Vienna sono 29, con le prime in funzione già dal 1865. In totale l’attuale rete tramviaria di Vienna è lunga più di 170 km.

Altri mezzi

Ci sono altri modi per esplorare l’affascinante capitale austriaca, adatti a chi vuole più comfort o a chi ne vuole approfittare per fare un po’ di attività fisica.

Bicicletta

Con più di 1300 km di piste ciclabili e itinerari cicloturistici, Vienna è un paradiso per gli amanti della bicicletta.

Se volete usare questo mezzo economico ed ecologico per spostarvi in città potete noleggiare una bici presso un negozio che offre questo servizio (il vostro hotel saprà dirvi quello più vicino a voi) oppure usufruire di Citybike Wien, il servizio pubblico di noleggio bici.

Le stazioni per il noleggio della bicicletta sono 121, sparse per tutta la città, di cui alcune situate in posizioni strategiche vicino ad attrazioni famose o a fermate della metropolitana.

Taxi

Se siete di fretta o volete viaggiare comodi il taxi rimane sempre la scelta migliore, naturalmente però a un prezzo superiore dei mezzi pubblici.

Potete fermare un taxi per strada, prenderlo in uno dei numerosi posteggi taxi sparsi per la città oppure prenotarlo telefonicamente o via app.

Vienna Ring Tram

Il Vienna Ring Tram è un tram turistico che compie un itinerario circolare lungo la Ringstrasse, permettendo ai turisti di ammirare le bellezze del centro storico della città comodamente seduti. Nel prezzo del biglietto, acquistabile a bordo, è compresa l’audioguida (disponibile anche in italiano).

Le corse partono ogni 30 minuti da Schwedenplatz, dalle 10.00 alle 17.30.

Il biglietto si acquista direttamente sul tram. Non sono validi i biglietti e abbonamenti VOR.