Naschmarkt e il mercatino delle pulci

Naschmarkt, il mercatino più famoso di Vienna, è un mix di culture, colori, sapori. Da visitare per fare un po' di shopping, mangiare e divertirsi la sera.

Se i mercatini di Natale incarnano l’anima tradizionale e romantica di Vienna, il coloratissimo Naschmarkt ne è l’espressione più moderna e cosmopolita.

In quello che sicuramente è il mercato più famoso di Vienna troverete un melting pot di culture, profumi, sapori ed etnie, a cominciare dai commercianti: nelle oltre 120 attività commerciali, tra bancarelle e locali, del Naschmarkt, vi capiterà di essere serviti da vecchiette in costumi tradizionali tanto quanto giovani hipster dalla barba curata.

Anche la clientela è un eclettico mix, fatto di giovani local, studenti Erasmus, radical chic, urban hippie, mamme di famiglie, anziani, coppie e turisti in cerca di una Vienna più autentica.

Prendetevi una mattina per curiosare tra le bancarelle, possibilmente venendo di sabato perché al mercatino settimanale si aggiunge un celebre mercatino delle pulci.

Per assaporare in pieno l’atmosfera di Naschmarkt fermatevi a pranzo in uno dei suoi localini che offrono specialità tipiche austriache e da tutto il mondo. Potrete scegliere tra moderni locali che offrono anche il wifi gratuito, caffetterie e locali etnici, chioschi senza pretese e rinomati ristoranti di pesce.

Quando andare al Naschmarkt

Le bancarelle del Naschmarkt sono aperte da lunedì al sabato, dalla mattina presto fino al tardo pomeriggio. Il sabato chiudono un’ora prima.

Bar e ristoranti rimangono aperti anche la sera.

Dove si trova?

Il Naschmarkt occupa un’area lunga 500 metri che va dalla fermata metro di Kettenbrückengasse a quella di Karlsplatz, con la Ringstrasse a due passi. L’unica via che taglia trasversalmente il mercato è Schleifmühlgasse.

Cosa comprare al Naschmarkt

Il Naschmarkt non è un mercato specializzato, quindi potrete comprare un po’ di tutto. A tratti il  sembra un bazar orientale incredibilmente ordinato, con bancarelle dallo stile uniforme che vendono spezie, tessuti indiani, specialità alimentari mediorientali e alcuni ingredienti esotici difficili da trovare altrove.

Un’intera zona è dedicata agli alimentari: carne, frutta, verdura, vini, formaggi, olive; potrete comprare prodotti freschi e alcune rarità, come gli speciali aceti alla frutta o alla verdura. In vendita al mercato troverete anche fiori e piante, abbigliamento, accessori e gioielli

Cosa mangiare al Naschmarkt

Se curiosando tra le bancarelle veniti assaliti dalla fame o se è arrivata l’ora di una pausa caffè siete nel posto giusto! Il Naschmarkt è una delle zone migliori di Vienna per mangiare: all’interno del mercato troverete una grandissima varietà di locali dove è possibile mangiare cibo di qualità a prezzi contenuti.

Potrete scegliere se mangiare piatti tipici austriaci come il wiener schnitzel o provare specialità della cucina etnica asiatica e mediorientale; se volete solo uno spuntino spulciate i menu delle caffetterie per vedere se c’è qualcosa di vostro gradimento.

All’interno del mercato esiste anche una zona interamente dedicata al pesce e qui potrete trovare alcuni tra i migliori ristoranti di pesce della città, come Umar, Nautilus e Fischviertel.

Due locali storici del mercato sono Café Do-An e Naschmarkt Deli, artefici del successo tra i giovani del Naschmarkt.

Cafè Do è un’allegra caffetteria con tavolini all’aperto che serve un variegato menu comprendente specialità turche, continentali ed esotiche.

Naschmarkt Deli è perfetto di giorno per un caffè veloce, uno spuntino o un succulento pasto ispirato alla cucina asiatica, mentre di sera diventa un popolare luogo di ritrovo per i giovani viennesi, amato per la sua particolare atmosfera e i suoi leggendari dj-set.

Altri locali del Naschmarkt da provare sono:

  • Neni, ristorante israeliano
  • Dr-Falafel, vende speziatissimi falafel
  • Tewa, cucina biologica
  • Orient & Occident, specialità turche
  • Zur Eisernen Zeit, cucina tipica austriaca
  • Pulcinella, trattoria-pizzeria
  • Indian Pavilion, cucina indiana

Il mercatino delle pulci al Naschmarkt

Il giorno migliore per vedere il Naschmarkt al culmine della sua vivacità è il sabato, quando alle 120 bancarelle di tutti i giorni se ne aggiungono centinaia di roba usata allestite da venditori amatoriali e rigattieri professionisti.

Flohmarkt, il mercatino delle pulci di Naschmarkt è un’istituzione a Vienna, visitato da appassionati di antiquariato e semplici curiosi: è divertente dare un’occhiata alla mercanzia in mostra, che va dalle più inutili cianfrusaglie ai pezzi di antiquariato da collezione.

Come raggiungere il Naschmarkt

Per arrivare al mercatino Naschmarkt il modo più semplice è prendere la metropolitana; le fermate consigliate sono Kettenbrückengasse (linea U4) e Karlsplatz (linee U1, U2, U4).

Mappa

Alloggi Naschmarkt e il mercatino delle pulci

Cerchi un alloggio in zona Naschmarkt e il mercatino delle pulci?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Naschmarkt e il mercatino delle pulci
Mostrami i prezzi