I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Austria senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Tirolo

Tutto quello che può essere l'Austria, ma condensato in una sola regione. Benvenuti in Tirolo, tra verdi vallate, vette alpine e splendide piste da sci.

Il Tirolo è una delle regioni più turistiche dell’Austria, indiscutibilmente una delle più belle. Una meta di vacanza 365 giorni all’anno, tra piste da sci per l’inverno e sentieri da trekking e mountain bike per l’estate, ma anche tanta arte, cultura e splendidi villaggi che richiamano alla mente gli stereotipi più tipici dell’Austria. Una regione che riesce a conquistare fin dal primo sguardo, che incanta e stupisce, ma sempre con la discrezione che contraddistingue queste zone d’Europa.

Lasciatevi conquistare dalla splendida Innsbruck, il suo capoluogo, e raggiungete la vetta delle splendide montagne della regione, come il Bielerhohe, lo Zugspitze e la Jakobskreuz. Alcune delle località del Tirolo hanno fatto la storia dello sci moderno, come Kitzbühel, Solden o Mayrhofen, mentre chi ama divertirsi anche dopo sciato dovrà dirigersi senza indugi a Ischgl, la capitale europea del divertimento sulla neve.

Ma il Tirolo è anche arte e cultura: visitate il castello di Ambras, o l’incredibile Swarowski Kristallwelten, la fabbrica-museo dei famosi cristalli. Non perdetevi poi l’enorme castello Tratzberg, che si estende per 5000 metri quadri, o la fortezza di Kufstein, al confine con la Germania. Se potete, fate una pausa in una delle cittadine tirolesi, come Lienz, Hall in Tirol, Rattemberg o la già nominata Kitzbühel; troverete atmosfere calorose, splendide case decorate, caffè all’aperto e tanti negozi di souvenir.

Dove si trova il Tirolo

Il Tirolo propriamente detto è in realtà formato da due zone separate tra loro, chiamate Nordtirol (Tirolo del nord) e Osttirol (Tirolo dell’est), entrambe montuose e situate interamente all’interno delle Alpi Orientali.

Il Nordtirol è la parte più grande delle due, ed occupa buona parte dello spicchio sud-ovest dell’Austria. Confina a sud con l’Alto Adige (appunto, Sudtirol in tedesco), a nord con la regione tedesca della Baviera, mentre i confini est ed ovest sono rispettivamente col Vorarlberg e con il Salisburghese. Per una manciata di chilometri a sud-est confina anche con la Svizzera.

La piccola zona dell’Osttirol è invece una exclave del Tirolo, separata dal Nordtirol da un pezzo di Salisburghese e un pezzo di Alto Adige. L’Osttirol coincide interamente con il distretto di Lienz; gli altri 8 distretti del Tirolo si trovano tutti nel Nordtirol.

Cosa vedere in Tirolo

Il Tirolo è una meta ideale per una vacanza, poichè può essere esplorato completamente in una o due settimane, o assaporato in un weekend. D’inverno o d’estate, ecco la lista delle cose più belle da vedere in Tirolo, per godersi al meglio questa magnifica regione dell’Austria.

Innsbruck

Panorama di Innsbruck

Iniziamo la rassegna di cose da vedere in Tirolo con Innsbruck, il suo capoluogo, e quinta città più grande dell’Austria. Giungendo in macchina dall’Italia è qui che tradizionalmente termina l’autostrada del Brennero, e pertanto è comodissima da raggiungere. Una volta giunti a destinazione, resterete stupiti dalla bellezza di questa città, che potrete eleggere anche come base per visitare tutto il Tirolo con varie gite di un giorno.

Iniziate il vostro tour di Innsbruck dal vecchio ponte sul fiume Inn, che dà il nome alla città (“ponte sull’Inn” si traduce Innbrucke in tedesco, da cui deriva Innsbruck), poi passeggiate lungo Maria-Theresien-Straße fino a raggiungere la Annasäule, o colonna di Sant’Anna, simbolo della città. Perdendovi per le stradine e le viuzze del centro storico di Innsbruck non potrete fare a meno di imbattervi nel municipio, il più vecchio di tutto il Tirolo, nel palazzo reale Hofburg, nella cattedrale e nella Goldenes Dachl, una curiosa casa che oggi è diventata un’icona della città grazie alle sue 2657 piastrelle dorate.

Non perdetevi poi il meraviglioso castello Ambras, situato sulle colline della città. E’ una delle attrazioni turistiche più importanti del Tirolo, e risale al XVI secolo. Oggi il castello è un prestigioso museo, in cui potrete visitare la splendida Sala Spagnola, lunga ben 43 metri, alle cui pareti sono appesi 27 ritratti a grandezza naurale dei principi del Tirolo, ma anche le armerie, la galleria di ritratti degli Asburgo, la collezione di vetri e cristalli Strasser, la collezione di sculture gotiche e anche la bella cappella di San Nicola.

Maggiori informazioni

Kitzbühel

Kitzbühel © Österreich Werbung, Foto: Homberger

Kitzbühel è una splendida cittadina del Tirolo, nota tra gli appassionati di sport invernali per essere la sede della tappa più emozionante della Coppa del Mondo di sci alpino. Sulla leggendaria pista Streif si sfidano ogni anno atleti di tutto il mondo, accompagnati dal boato di migliaia di persone che li aspettano a valle.

Ma anche per chi non scia Kitzbühel è una meta decisamente interessante. Il suo centro storico è caratterizzato da case tipicamente tirolesi, con facciate colorate e tanto charme. Visitate poi il lago Schwarzsee, ai piedi del monte Kitzbüheler Horn, e dedicatevi agli oltre 500 chilometri di sentieri: ne troverete certamente qualcuno adatto a voi. Per gli appassionati di biciclette, si segnalano anche 120 chilometri di percorsi per mountain bike.

Maggiori informazioni

Swarovski Kristallwelten

3Kristallweltenstraße 1, 6112 Wattens, Austria (Sito Web)

Il parco Swaroski a Wattens

Lo Swarovski Kristallwelten (traducibile in italiano come “I mondi di cristallo Swarovski”) è una delle attrazioni più interessanti del Tirolo. Fondamentalmente si tratta di un parco a tema Swarovski, che ospita anche un museo d’arte, un’area shopping e un ristorante. Aperto nel 1995 per celebrare il centenario di Swarowski, si trova nella cittadina di Wattens, dove la prestigiosa azienda fu fondata nel 1895 e dove ancora oggi ha il suo quartier generale.

Tra luccicanti cristalli, incredibili effetti di luce e 17 stanze delle meraviglie, non perdetevi la nuvola di cristallo, con 800 mila cristalli montati a mano, e uno dei più grandi negozi Swarovski del mondo. La visita include anche un museo, fortemente voluto dalla famiglia Swarovski, che ripercorre tutta la storia di questa importante azienda austriaca.

Lienz

© Österreich Werbung, foto: Diejun

Con i suoi 12 mila abitanti, Lienz è la cittadina più grande dell’Osttirol, ed è una destinazione da non perdere. E’ soprannominata “città del sole” poichè in media il sole splende per oltre 2000 ore l’anno, una rarità in Austria. Visitatene la piazza centrale, dove si erge il castello Liebburg, simbolo della città, e non perdetevi, poco distante, il castello di Bruck, costruito dal conte di Gorizia oltre 750 anni fa.

Durante il weekend, nel centro storico si tiene poi il mercato della città, dove potrete acquistare di tutto e gustare numerose specialità gastronomiche locali. Gli amanti degli sport all’aria aperta potranno invece dedicarsi al Bikepark, sullo Hochstein, con tragitti per tutti i gusti. E se non siete ancora convinti, potreste infine pensare di visitare Lienz in occasione dello street festival Olala o per il Dolomitenmann, noto evento per sport estremi.

Maggiori informazioni

Castello Tratzberg

5Tratzberg 1, 6200 Jenbach, Austria (Sito Web)

Lo splendido Schloss Tratzberg

Il castello Tratzberg è una tra le cose da vedere in Tirolo che vi lascerà senza fiato. Prima di tutto per la sua enorme dimensione, ben 5000 metri quadri, e poi per la sua bellezza. Il castello risale al XIII secolo, e si trova sulla sommità di un pendio. Visitandolo, non potrete che restare esterrefatti dal cortile riccamente decorato, dalle stanze dove ammirare mobili originali del ‘500 e dalle splendide sale, tra cui la Frauenstüberl (la sala delle donne) e la Habsburgersaal, ossia la Sala della Casa d’Asburgo, con 148 ritratti appesi alle pareti.

Oggi il castello Tratzberg è un perfetto esempio di stile gotico-rinascimentale alpino, ed appartiene ancora ai discendenti dell’imperatrice Maria Teresa. Potrete prendere parte ad una visita guidata del castello, che comprende anche un viaggio virtuale che permette di scoprire tutti e 500 gli anni di storia di questo affascinante edificio.

Kufstein

Il castello di Kufstein

Tra la moltitudine di cittadine e villaggi tirolesi abbiamo scelto di menzionare Kufstein, grazie soprattutto alla sua fortezza, risalente al 1200, situata su uno sperone di roccia a picco sul fiume, raggiungibile a piedi o con una suggestiva funivia in vetro. Resistette per 300 anni, prima di venire espugnata da Massimiliano I nel 1504, il quale ne arricchì le difese installando ponti levatoi e feritoie, e costruendo cunicoli e la grande torre. Nell’arco della sua storia, la fortezza di Kufstein è stata anche un carcere, mentre oggi, simbolo indiscusso della città, è un museo che ne ripercorre la storia, ma viene usata anche per mostre o concerti.

Dopo aver visitato la fortezza, passate poi in rassegna il centro storico di Kufstein, con splendide stradine pedonali, tra cui spicca la Römerhofgasse; nella piazza centrale, la Stadtplatz, si trova invece lo splendido municipio. Non perdetevi poi la chiesa di San Vito, la più vecchia della città, risalente al 1400 e costruita prima in stile gotico, poi convertita in barocco.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo.

Approfondimenti

Innsbruck

Innsbruck

Al tempo stesso suggestiva località montana e vivace città d'arte inserita in una regione di vette e vallate, Innsbruck davvero offre qualcosa per tutti.
Lienz

Lienz

Venite a scoprire Lienz, un'affascinante località montana con un millenario passato. Vi aspettano stupende passeggiate, sport all'aperto e reperti romani.
Kitzbühel

Kitzbühel

Famosa per le sue leggendarie piste dove si sfidano i più grandi campioni internazionali, Kitzbühel è la stella tra gli ski resort austriaci... e non solo.
Sölden

Sölden

Un vero paradiso per sciatori, escursionisti e ciclisti, Sölden è una località adatta a vacanza attive ma anche di puro relax sia in estate che in inverno.
Ischgl

Ischgl

La capitale del divertimento sulla neve si trova nel Tirolo austriaco. E' Ischgl, dove l'après ski è più di una moda e gli eccessi sono la norma.
Seefeld

Seefeld

La graziosa Seefeld, adagiata sulle sponde del lago Wildsee, è una destinazione tirolese per tutta la famiglia, adatta per l'estate e per l'inverno.