Noleggio auto in Austria

Confronta le tariffe di tutte le compagnie di noleggio auto presenti in Austria con una sola ricerca.

Noleggiare un’auto in Austria non è solo una necessità, un modo comodo per spostarsi, ma uno dei grandi piaceri della vacanza. Quando diciamo che guidare è un vero piacere non ci riferiamo tanto alle ottime condizioni del manto stradale, ma alla bellezza mozzafiato del paesaggio che vi si presenta davanti agli occhi.

Le strade panoramiche alpine dell’Austria sono un’esperienza da provare almeno una volta nella vita: la più spettacolare è sicuramente la Grossglockner road, ma molto suggestive sono anche la strada alpina di Villach, la strada del Turrach e la Zillertaler Höhenstraße.

Alcune strade alpine sono chiuse nei periodi invernali o a seconda delle condizioni meteo, ma non mancano valide alternative da percorrere in auto, ad esempio la valle del Wachau, splendida regione vinicola bagnata dal Danubio, o le località spa nei dintorni di Salisburgo. Con un’auto a noleggio sarete voi a decidere dove andare, senza dover seguire gli itinerari prestabiliti – e spesso deludenti – delle agenzie viaggio!

Il noleggio auto in Austria è consigliato sia ai turisti che vogliono fare una vacanza in Austria con un itinerario in più tappe sia a quelli che preferiscono soggiornare per tutta la loro vacanza nella stessa città e da lì fare gite in giornata.

Noleggiare l'auto online

Il modulo seguente vi permetterà di confrontare le tariffe di tutte le compagnie di noleggio auto presenti in Austria, senza il bisogno di dover richiedere un preventivo per ogni agenzia di autonoleggio. Inserendo i dati potrete comparare immediatamente le offerte e conoscere la disponibilità delle auto in tempo reale.

In collaborazione con

Perchè prenotare con noi?

  • Miglior prezzo garantito
  • Cancellazione gratuita
  • Nessuna commissione
  • Assistenza 24h - 7/7g
  • Hertz
  • Europcar
  • Budget
  • Avis
  • National
  • Sixt

Domande frequenti sul Noleggio auto in Austria

Che tipo di carta di credito è necessaria per noleggiare un'auto in Austria? Cos'è la franchigia? Sono solo alcune delle domande più frequenti che riceviamo quotidianamente. Abbiamo quindi creato una guida completa per aiutarvi a noleggiare un'auto in Austria in totale serenità.

call_madeDomande frequenti

Noleggio auto in Austria: come risparmiare

Un vademecum con le migliori dritte e consigli per risparmiare sul noleggio auto in Austria, perchè spesso bastano semplici accortezze per evitare costi inutili.

call_madeCome risparmiare

Perché noleggiare un’auto in Austria?

Se la vostra vacanza consiste in un weekend in una delle più importanti città austriache, come Vienna o Salisburgo, l’auto non è necessaria. In tutti gli altri casi noleggiare un’auto in Austria è un’ottima idea perché è l’unico modo per poter esplorare questo affascinante paese in totale libertà, arrivando anche nei più remoti e pittoreschi villaggi montani.

In particolare, l’Austria è uno dei paesi in cui il noleggio auto è più fortemente consigliato per un semplice motivo: una delle principali attrazioni turistiche del paese sono le sue straordinarie strade panoramiche, da cui potrete godere di viste e scorci mozzafiato! Non vorrete perderveli, no?

Ci sono anche altri vantaggi nel noleggiare un’auto in Austria. Innanzitutto dovete considerare che i treni non Austria non costano proprio pochissimo, quindi l’auto a noleggio in alcuni casi è economicamente più conveniente. Ciò vale sicuramente per le famiglie e le coppie di amici, ma a seconda degli itinerari l’auto potrebbe essere meno costosa dei mezzi pubblici anche se si viaggia soltanto in due.

Infine, il grande vantaggio di spostarsi con un’auto a noleggio è la libertà di partire e di fermarvi quando volete voi, senza dover rispettare lo schema rigido dei tour organizzati.

Consigli per noleggiare l’auto in Austria

Non sempre il prezzo più basso è quello più economico: quando scegliete la vostra auto a noleggio oltre al prezzo dovete considerare altri fattori che incidono sul costo del noleggio. La nostra breve guida al noleggio auto in Austria vi spiegherà passo passo tutte le voci che possono incidere sul totale di spesa, aiutandovi a scegliere la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

Compagnie di noleggio auto

In Austria sono presenti famose compagnie internazionali come ad esempio Hertz, Avis, Thrifty, Enterprise Rent-A-Car, Sixt ma anche compagnie nazionali e locali come la Buchbinder.

In genere sono da preferire le compagnie internazionali perché offrono una gamma più ampia di auto e accessori, un servizio clienti più efficiente e, soprattutto negli uffici degli aeroporti e nelle grandi città, orari d’apertura prolungati.

Categoria e modello dell’auto

Un fattore che può notevolmente variare il costo del noleggio d’auto è, come ci si può facilmente aspettare, la categoria: tutte le auto delle compagnie di autonoleggio vengono suddivise in piccole, medie, grandi e SUV, ciascuna con un diverso prezzo. Le auto di categoria piccola sono le più economiche, ma anche le meno spaziose e confortevoli: a voi la scelta!

È importante ricordate che la prenotazione viene fatta per categoria d’auto e non per modello, quindi la foto che vedete online è indicativa: al momento del ritiro auto potreste verdervi consegnare un’auto simile, o magari la stessa auto di un colore diverso.

Se al momento del ritiro dovessero risultare non disponibili le auto della categoria da voi scelta può venirvi assegnata una vettura di categoria superiore senza nessun aumento di prezzo, mentre la compagnia di autonoleggio non può mai consegnarvi un’auto di categoria inferiore a quella prenotata.

Pagamento con o senza carta di credito

Una della domande più frequenti sul tema del noleggio auto in Austria è: serve una carta di credito per noleggiare un’auto in Austria? Nel 99% dei casi SI e per questo vi invitiamo a prestare particolare attenzione alle condizioni di ogni compagnia prima di prenotare.

Non confondete la carta di credito da esibire al momento del ritiro auto con la carta di credito a garanzia della prenotazione: quasi tutti i siti di prenotazione online accettano le carte di credito prepagate tipo Postepay, ma le compagnie di autonoleggio al momento del ritiro dell’auto richiedono una carta di credito collegata ad un conto corrente bancario.

Perché questa differenza? Beh, l’agenzia di autonoleggio vuole essere certa che voi siate in grado di pagare in caso di danni!

Alcune compagnie non solo chiedono la carta di credito, ma congelano sulla vostra carta una somma equivalente alla franchigia, che verrà sbloccata solo dopo la consegna dell’auto e solo se non vengono riscontrati danni all’automobile.

Un’ultima, importantissima, precisazione: la carta di credito deve obbligatoriamente essere intestata al conducente o ai conducenti firmatari del contratto di noleggio, quindi non sono valide le carte di parenti o amici, anche se loro vi hanno dato il consenso di usarla! Non vale nemmeno una delega scritta.

Alcune compagnie consentono di noleggiare un’auto senza carta di credito chiedendovi di lasciare un cospicuo deposito in contanti e di acquistare un’assicurazione Kasko completa, che copre anche la franchigia ed è solitamente opzionale. Poiché si tratta di casi molto rari, non affidatevi alla fortuna ma informatevi prima di prenotare se ciò è possibile.

Località di ritiro e riconsegna

In quali località austriache è possibile prendere a noleggio un’auto? Troverete uffici di autonoleggio in tutti gli aeroporti e le principali città austriache, comprese alcune località di villeggiatura in montagna.

In genere è più comodo noleggiare l’auto all’aeroporto e riportarla lì una volta terminata la vacanza:  è la soluzione preferita dalla maggioranza dei turisti perché evita di perdere tempo con le navette o i taxi da/per l’aeroporto e di stressarsi a cercare l’ufficio di autonoleggio tra i vari quartieri della città. Inoltre, mentre il personale dell’aeroporto è sempre multilingue, non è detto che lo sia negli uffici delle città.

Vi sconsigliamo invece di noleggiare l’auto direttamente all’aeroporto se volete rimanere nella città di arrivo per qualche giorno e solo in seguito spostarvi in altre località. In questo caso ha più senso prenotare l’auto presso un ufficio di autonoleggio direttamente in città per evitare di dovervi recare nuovamente in aeroporto e perdere tempo.

Se la vostra città di arrivo e partenza è Vienna visitate la pagina Noleggio auto a Vienna, che contiene informazioni più dettagliate per chi vuole guidare nella capitale austriaca.

Noleggio auto one way

Dobbiamo per forza riportare l’auto dove è stata presa? No, se avete scelto il noleggio auto one way, la formula che vi consente di ritirare l’auto in una città o aeroporto e riconsegnarla in una località diversa.

La formula one way consente di risparmiare tempo perché non è necessario tornare al punto di partenza ed è consigliata a chi vuole svolgere degli itinerari lineari di svariati chilometri. È più cara rispetto ad un noleggio tradizionale in cui l’auto si riporta dove è stata ritirata, ma potrebbe comunque essere conveniente rispetto al dover tornare indietro.

L’Austria non è un paese di enormi dimensioni ma nemmeno molto piccolo, quindi questa formula potrebbe essere una buona idea oppure no a seconda dell’itinerario che volete percorrere.

Se optate per un itinerario lineare, ricordate che il noleggio one way è un servizio offerto soltanto dalle compagnie più grandi e non dalle piccole compagnie locali.

Orari e costi

La durata totale del vostro noleggio non è solo questione di date ma anche di orario: molte compagnie infatti la calcolano in base all’ora esatta di ritiro e riconsegna facendo partire le 24 ore dal momento del ritiro. Fate molta attenzione a rispettare gli orari di ritiro auto e riconsegna perché questo è un dettaglio che può far aumentare notevolmente il costo del noleggio auto.

In che modo? Vediamolo con un esempio. Avete ritirato la vostra auto a Innsbruck alle 10:00 e la riconsegnate alla medesima ora, nel medesimo luogo il giorno successivo: in questo caso la tariffa che dovrete pagare è pari a un giorno di noleggio. Se però la riconsegnate più tardi, anche soltanto di un’ora, potrebbe venirvi addebita una giornata in più di noleggio. Non sempre sono così fiscali, ma per evitare brutte sorprese è meglio non arrivare in ritardo rispetto all’ora di riconsegna stabilita.

Cosa succede se avete prenotato un’auto e il vostro aereo è in ritardo? State tranquilli: gli uffici di autonoleggio degli aeroporti tengono conto dei possibili ritardi dei voli.

Condizioni carburante

Quando si noleggia un’auto in Austria occorre riconsegnarla con il serbatoio pieno? A volte sì, a volte no! Anche in Austria le compagnie di autonoleggio si dividono tra quelle che impongono la condizione pieno-pieno e la pieno-vuoto.
Che significa pieno-pieno? L’auto vi viene consegnata con il serbatoio pieno e voi la dovrete riconsegnare all’autonoleggio con il serbatoio pieno, con l’obbligo di fare l’ultimo rifornimento di carburante entro 10km dalla località di riconsegna.

Nel secondo caso invece dovrete pagare il primo pieno e poi potrete riconsegnare l’auto anche con il serbatoio vuoto. Sembra conveniente ma non lo è perché per non rischiare di rimanere a secco nessuno riconsegna l’auto senza fare un rifornimento poco prima. Ciò significa voi avete pagato il primo pieno più il carburante rimasto nell’auto.

Servizi accessori

Viaggiate con un bimbo o non avete con voi un seggiolino auto? Volete un’auto dotata di navigatore per non dovervi stressare a capire che strada dovete fare?

Le compagnie di autonoleggio austriache vi danno la possibilità di affittare degli accessori che aumentano il comfort della vostra auto o che vi sono necessari, ma il costo di questi accessori è solitamente molto alto.

Se viaggiate con un budget ridotto cercate di farne a meno, magari portandoveli da casa o comprarli sul posto.

Noleggio auto low cost

In sintesi, è possibile risparmiare sul noleggio auto in Austria con piccoli accorgimenti che permettono di evitare spese inutili e sovrapprezzi. Vi ricordiamo in particolare:

  • località di ritiro e consegna: sceglietele in funzione del vostro itinerario
  • orari: ritirate e consegnate l’auto rispettando l’orario concordato, senza ritardi
  • carburante: la soluzione pieno-pieno è quella più conveniente
  • servizi e accessori: riduceteli al minimo, prenotandoli solo se realmente indispensabili