Kitzbühel

Famosa per le sue leggendarie piste dove si sfidano i più grandi campioni internazionali, Kitzbühel è la stella tra gli ski resort austriaci… e non solo.

Considerata una delle migliori località sciistiche dell’Austria, Kitzbühel è una graziosa cittadina il cui centro storico con le sue viette ciottolate conserva ancora un fascino medievale.

Il simbolo della città è un camoscio che si arrampica sulle rocce, chiaro riferimento alle splendide montagne della zona, assurte ormai a celebrità che attirano l’attenzione di un pubblico mondiale.

Non stiamo esagerando: migliaia sono gli spettatori che in tutto il mondo seguono l’elettrizzante gara di sci dell’Hahnenkamm, considerata una delle più spettacolari, e gli altri importanti eventi sportivi a livello internazionale che si svolgono a Kitzbühel, come l’ATP Bet at Home Cup di Tennis e le ITU World Series di triathlon.

Che voi siate temerari sciatori che amano la velocità, placidi camminatori dal ritmo lento, esperti mountain bikers in cerca delle discese più adrenaliniche o semplici amanti della natura che si emozionano davanti ad un tramonto sul lago, Kitzbühel saprà affascinarvi.

Cosa fare a Kitzbühel

Inutile e impossibile girarci attorno: la maggior parte dei turisti viene a Kitzbühel per sciare. Sempre ai vertici della classifica dei migliori ski resort d’Austria, Kitzbühel è famosa in tutto il mondo per gli splendidi paesaggi del Hahnenkamm e del Kitzbüheler Horn, per le centinaia di chilometri di piste e per i moderni impianti di risalita.

Vietatissima ai principianti è la leggendaria discesa dello Streiff, considerata una delle piste più difficili al mondo, con pendii ripidi, ondulazioni del terreno, percorsi di scorrimento e brevi tratti in salita che portano ad un’altissima velocità e a salti mozzafiato. Viene usata per una delle gare di discesa più spettacolari al mondo ma potete provarla anche voi… se ne avete il coraggio.

Non amate sciare? Vi siete innamorati di Kitzbühel e volete tornare anche d’estate? Le due attività più praticate in questa stagione sono il trekking e la mountain bike, due modi diversi di godere degli splendidi paesaggi montani della zona.

Vi attendono più di mille chilometri di sentieri escursionistici adatti a ogni livello, 170 chilometri di tracciati podistici e nordic walking e 1.200 chilometri di itinerari ciclistici. Gli escursionisti più esperti possono cimentarsi anche in ferrate e arrampicate, mentre i riders più allenati possono partire da qui per percorrere il Bike Trail Tirol, un’affascinante percorso mtb di oltre mille km diviso in 32 tappe.

Per una giornata di totale relax o per un po’ di riposo dopo le fatiche sportive è ideale il romantico lago Schwarzsee, a circa 3 km dal centro cittadino. Potrete fare un bagno energizzante nelle acque del lago, un po’ freddine, o prendere il sole stesi su un lettino.

Cosa vedere a Kitzbühel

Kitzbühel è essenzialmente una località montana e i turisti vengono qui principalmente per praticare attività all’aperto, ma ciò non significa che la città sia priva di cose da vedere.

Date un’occhiata alle due chiese più belle della città, la neogotica Pfarrkirche St Andreas e la rococò Liebfrauenkirche: la seconda in particolare merita una visita all’interno per i suoi elaborati affreschi.

Il museo cittadino è una buona introduzione alla storia locale, dalle origini preistoriche fino all’età contemporanea. Ampio spazio viene concesso… indovinate? Sì, gli sport invernali. D’altronde son questi ad aver fatto la fortuna della città, no?

In cima al Kitzbühel Horn cresce un giardino alpino dove fioriscono stelle alpine, arnica, campanule e altre delicati e profumatissimi fiori e piante alpini. Si può raggiungere in auto, ma è molto più suggestivo arrivarci con la funivia.

Dove dormire a Kitzbühel

Kitzbühel è una località piuttosto rinomata e un po’ chic quindi non c’è molta scelta di alloggi economici: se il budget della vacanza è ridotto puntate sui b&b e le camere presso privati e prenotate il prima possibile. Tenete presente che durante la stagione invernale i prezzi sono molto più cari.

Se viceversa non avete problemi di budget potete scegliere tra romantici e confortevoli chalet con vista montagna, lussuosi hotel spa, alberghi in eleganti palazzi stile liberty. C’è persino un hotel 5 stelle costruito a imitazione di un castello!

Come arrivare a Kitzbühel

La stazione ferroviaria di Kitzbühel si trova a un chilometro dal centro città: sono frequenti i collegamenti con le città di Innsbruck e Salisburgo.

Per chi arriva dall’Italia il modo migliore di raggiungere Kitzbühel è con l’auto privata: calcolate circa sei ore partendo da Milano e passando per Bolzano e Innsbruck.

Mappa

Cerchi un alloggio a Kitzbühel?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Kitzbühel
Mostrami i prezzi