Guidare in Austria

Informazioni utili per guidare in Austria: le regole, i limiti e la vignetta autostradale. In più, indicazioni pratiche per arrivare a Vienna in auto.

Che siate arrivati in auto dall’Italia o che abbiate preso un’auto a noleggio dovrete confrontarvi con il codice della strada austriaco e le sue regole.

Guidare in Austria è reso piuttosto facile da norme di circolazione molto simili a quelle italiane e da condizioni del manto stradale generalmente molto buone.

Una piccola differenza che potrebbe creare un po’ di confusione si ha nella segnaletica semaforica. In Austria tra il rosso e il verde c’è, per pochi secondi, un semaforo rosso-giallo: attendete il verde prima di partire.

Non sono necessari particolari documenti per guidare in Austria, solo quelli che vengono richiesti anche in Italia ovvero la patente, la carta di circolazione e il certificato di assicurazione; se guidate un’auto che non è di vostra proprietà procuratevi una delega scritta del proprietario che vi autorizza a usarla.

Il limite di tasso alcolemico consentito è di 0,049%, ma scende a 0,01% per i patentati da meno di 2 anni ed i conduttori di veicoli commerciali.

Bollino autostradale

Le autostrade austriache sono a pagamento ma a differenza dell’Italia il pagamento non viene calcolato al casello di uscita in base ai chilometri percorsi.

È necessario procurarsi il bollino autostradale (detto anche “vignetta“, o “toll” in inglese), obbligatorio, disponibile in diverse modalità: la più conveniente per i turisti è quella da 10 giorni consecutivi, ma si può scegliere anche il bollino da 60 giorni o quello annuale che comprende i 12 mesi da gennaio a dicembre più il dicembre dell’anno precedente e il gennaio dell’anno successivo.

Per tutte le informazioni, i costi e le modalità di acquisto consultate l’approfondimenti Vignetta per le autostrade austriache.

Limiti di velocità in Austria

I limiti di velocità che vigono in Austria sono:

Attenzione ai limiti di velocità in caso di neve: con le catene la velocità massima consentita è di 50 km; il limite per le auto che montano gomme da neve è di 100 km/h sulle autostrade e 80 km/h sulle altre strade.

La rete autostradale austriaca

È facile spostarsi in Austria grazie all’efficiente ed estesa rete autostradale, che comprende 26 autostrade per un totale di oltre 1100 chilometri.

Tra le autostrade più utili per il turista italiano ricordiamo:

Parcheggiare in Austria

Il parcheggio nelle strisce blu è a pagamento e permesso per una durata che varia da 30 minuti a 3 ore, il tempo massimo è indicato in prossimità delle strisce. Le fasce orarie a pagamento sono solitamente dal Lunedì al Venerdì, dalle 08:00/09:00 fino alle ore 19:00/22:00.  In alcune città si paga anche il Sabato. La Domenica di solito si può parcheggiare gratuitamente a meno che non sia diversamente indicato.

Approfondimenti

Noleggio auto in Austria

Noleggio auto in Austria

Trucchi e consigli per risparmiare sul noleggio auto in Austria. Vi guidiamo passo passo nella scelta dell'auto più adatta alle vostre esigenze!
Vignetta Austria, quanto costa e dove acquistare il bollino per l’autostrada

Vignetta Austria, quanto costa e dove acquistare il bollino per l’autostrada

Per il pedaggio delle autostrade austriache è necessario acquistare la vignetta, un bollino da attaccare sul parabrezza. Ecco tutte le informazioni utili.