Bratislava

Perfetta da scegliere come gita di un giorno, la bella Bratislava è la capitale della Slovacchia, distante soltanto 60 chilometri dal centro di Vienna.

Sono solo 60 i chilometri che separano Bratislava da Vienna, le due capitali europee più vicine tra loro escludendo Roma e la Città del Vaticano. Tanto che Bratislava è una meta perfetta per una gita di un giorno da Vienna, per visitare un’altra città con usi e costumi diversi e per immergersi in una realtà completamente diversa.

La bella capitale della Slovacchia è adagiata anch’essa sulle sponde del Danubio, e in linea d’aria si trova a soli 5 chilometri dal confine con l’Austria. Ha una popolazione di circa mezzo milione di abitanti, che paragonata agli oltre 2 milioni di abitanti di Vienna la ridimensiona più di quanto effettivamente non sia. E’ una città a misura d’uomo, con un centro storico compatto ma piacevolissimo da visitare, prezzi bassi e ottimo cibo. Un connubio perfetto da provare assolutamente!

Cosa vedere a Bratislava

Il centro storico di Bratislava si gira benissimo a piedi, essendo molto compatto, e le cose da vedere sono concentrate in uno spazio ristretto.

Castello di Bratislava

1811 06 Bratislava-Città Vecchia, Slovacchia (Sito Web)

Icona principale e simbolo indiscusso di Bratislava è il suo castello, a pianta quadrata con 4 torri, situato sulla cima di una collina a poca distanza dal centro. Risalente al X secolo, è un punto panoramico privilegiato per ammirare tutta Bratislava. E’ stato restaurato completamente nel 2008, con lavori durati 5 anni, ed oggi è una delle attrattive principali della capitale slovacca, da visitare all’esterno e all’interno.

La piazza centrale

2Hlavné námestie, 811 01 Bratislava, Slovacchia

Hlavné námestie, la piazza centrale, è il cuore del centro storico di Bratislava. In questa bellissima e caratteristica piazza si trovano importanti luoghi di interesse, come la Fontana di Roland, il Vecchio Municipio e la chiesa dell’Annunciazione, oltre a numerosi palazzi di fine ‘800.

Nella piazza centrale di Bratislava si tengono spesso manifestazioni artistiche di ogni genere ed è particolarmente viva nel periodo natalizio, grazie al suo suggestivo Mercatino di Natale e la famosa festa di Capodanno, Partyslava, che si tiene il 1° Gennaio di ogni anno.

Vecchio Municipio

3Stará radnica, 811 01 Bratislava-Staré Mesto, Slovacchia

Nel cuore di Hlavnè namestie, la piazza centrale di Bratislava e cuore pulsante della città vecchia, sorge il vecchio municipio, o Stará radnica in slovacco. E’ in realtà un complesso di edifici risalente al XIV secolo, ed è il più antico municipio del paese rimasto in piedi. All’interno si trova il museo della città, che ospita un’esposizione della storia di Bratislava e una serie di strumenti di tortura. Fa parte del vecchio municipio anche la vecchia torre campanaria, risalente al 1370, dalla cui cima si può ammirare una splendida vista.

Cattedrale di San Martino

4Rudnayovo námestie 1, 811 01 Bratislava-Staré Mesto, Slovacchia (Sito Web)

La bella cattedrale di San Martino è situata subito sotto il castello di Bratislava, e non lontana dalla riva del Danubio. Risale al 1452 ed è costruita in stile gotico; il suo punto di forza è la torre campanaria, alta 85 metri, che risulta essere uno degli edifici più alti della città, o almeno della parte vecchia. All’interno, tre eleganti navate con volte a crociera accolgono i visitatori. Non perdetevi poi le cappelle delle regine Sofia e Anna e quella di San Giovanni Misericordioso.

Porta di San Michele

5Michalská ulica 22 806/24, 811 03 Staré Mesto, Slovacchia (Sito Web)

La Michalská brána, o porta di San Michele in italiano, è l’unica porta di Bratislava ancora in piedi. Risale al 1300, ma è stata ricostruita in stile barocco verso la metà del ‘700. Attraversarla è uno dei modi migliori per entrare nel centro storico della città, e al suo interno si trova l’esposizione delle armi del museo della città di Bratislava.

Ponte SNP

6Most SNP, Petržalka, Slovacchia

Il ponte SNP, acronimo di Slovenského národného povstania (che si traduce come “insurrezione nazionale slovacca”) o Novy Most, ossia “ponte nuovo”, è il ponte che attraversa il Danubio a Bratislava collegando il centro storico col quartiere popolare di Petržalka. Dal design controverso, risalente alla fine degli anni ’60 del secolo scorso, il ponte SNP ha un’architettura audace asimmetrica, con la torre portante situata sulla sponda destra del Danubio. Lungo 430 metri, venne costruito su ordine del regime comunista, per mostrarsi al mondo. Oggi sulla cima della torre si trova un ristorante, chiamato informalmente UFO per via della forma che ricorda un’astronave.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo.

Come arrivare a Bratislava da Vienna

Se deciderete di visitare Bratislava partendo da Vienna potrete utilizzare i soliti mezzi di trasporto, come il treno, il bus o l’auto a noleggio oppure unire utile e dilettevole navigando il Danubio su un catamarano rapido che vi permetterà di godere del viaggio da una prospettiva diversa!

Questa gita di un giorno si può effettuare in autonomia o prendendo parte ad un tour organizzato (di gruppo o privato).

In treno

Dalla stazione di Vienna Wien Hauptbahnhof partono ogni giorno circa 20 treni diretti alla stazione centrale di Bratislava Hlavnà stanica. I biglietti possono essere fatti direttamente in stazione o acquistati online sul sito delle ferrovie austriache.

Il viaggio dura circa un’ora e il costo della singola tratta è di 16 euro.

In autobus

Sono tante le compagnie di autobus, locali e internazionali, che collegano le due capitali. Tutte dispongono di mezzi confortevoli, con aria condizionata, bagno, prese di corrente, connessione wi-fi e bagaglio compreso nel prezzo, sia a mano che in stiva.

La scelta di quale compagnia scegliere per la tratta Vienna-Bratislava può essere quindi fatta in base alle offerte che riuscirete a trovare sul prezzo del biglietto e alle stazioni di partenza e destinazione. Con più di 100 partenze al giorno, troverete sicuramente la compagnia e l’orario che più si adatta alle vostri esigenze.

Il tragitto percorso dagli autobus delle varie compagnie può variare, ma all’incirca la durata del viaggio è di 1 ora e 10 minuti.

In battello lungo il Danubio

La compagnia Twin City Liner gestisce una linea di navigazione sul Danubio da Vienna a Bratislava e viceversa, a bordo di un catamarano ad alta velocità.

Ci sono tre partenze giornaliere durante l’alta stagione e una partenza giornaliera durante la bassa stagione.

Durante l’alta stagione, dal 3 aprile al 17 settembre, ci sono 3 battelli al giorno:

Durante la bassa stagione, dal 28 settembre al 26 ottobre c’è una sola partenza il lunedì e 3 il venerdì, sabato, domenica e i festivi:

Il viaggio ha una durata di 1 ora e 15 minuti.

I biglietti possono essere acquistati online attraverso il nostro sito o sul sito ufficiale, oppure presso le casse della Twin City Liner situate a Schwedenplatz, aperte da marzo a ottobre da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18 e i festivi dalle 10 alle 16, mentre da novembre a febbraio sono aperte soltanto da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18. E’ possibile acquistare i biglietti anche presso la biglietteria situata in Handelskai 265, aperta tutti i giorni dell’anno eccetto capodanno da lunedì a venerdì dalle 9 alle 17.

Il costo dei biglietti di sola andata è di 30 euro per le partenze da lunedì a venerdì, e di 35 euro per partenze di sabato, domenica e festivi. E’ previsto un supplemento di 5 euro per viaggiare in prima classe, di 3 euro per sedersi nei seggiolini panoramici, e di 1 euro per l’Economy Plus.

Di seguito le stazioni di partenza nelle due città.

Durante il viaggio in nave da Vienna a Bratislava, subito dopo l’ingresso in Slovacchia si ha l’occasione di ammirare le magnifiche rovine del castello di Devin, situato in cima a un promontorio sulla riva sinistra del Danubio.

Tour organizzati

Se non volete pensare a nulla ma semplicemente prendere un biglietto e godervi il viaggio, la soluzione più adatta a voi è sicuramente quella di partecipare a un tour organizzato, che sia di gruppo o riservato per voi soltanto. Di solito prevedono gli spostamenti in bus e/o battello.

Con l’auto a noleggio

Austria e Slovacchia fanno entrambe parte sia dell’Unione Europea che del trattato di Schengen, pertanto non ci sono controlli alle frontiere: le città distano circa 90km e il viaggio in auto dura un’ora, percorrendo le autostrade austriache A4 e A6. Quest’ultima termina presso il confine con la Slovacchia e da qui diventa l’autostrada D1.

Le regole di circolazione dei due paesi sono identiche: limiti di velocità a 50 km/h in città, a 90 km/h sulle statali e a 130 km/h in autostrada. Da segnalare che in Slovacchia c’è zero tolleranza alla guida dopo aver bevuto, con multe da 200 a 1000 euro e divieto di guidare per 5 anni, anche con un tasso alcolemico inferiore allo 0,05%, che è la soglia massima consentita in Austria.

Ricordate che per viaggiare sulle autostrade di Slovacchia e Austria è necessario acquistare le apposite vignette.

Cerca un'auto, confronta le tariffe e risparmia
In collaborazione con

Perchè prenotare con noi?

  • Miglior prezzo garantito
  • Cancellazione gratuita
  • Nessuna commissione
  • Assistenza 24h - 7/7g
  • Hertz
  • Europcar
  • Budget
  • Avis
  • National
  • Sixt

Dove dormire a Bratislava

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Bratislava utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Bratislava

Vedi gli alloggi in questa zona

Approfondimenti su Bratislava

Aeroporto di Bratislava

Aeroporto di Bratislava

L'aeroporto di Bratislava è un'ottima alternativa all'aeroporto di Vienna. Utilizzatelo quando trovate una buona offerta e proseguite in bus o in auto.

Località nei dintorni